Sono un frutto secco prevalente, e la gente li mangia comunemente durante gli inverni.

Sono un frutto secco prevalente, e la gente li mangia comunemente durante gli inverni.

Tuttavia, le mandorle sono alimenti ricchi di calorie e possono essere dannosi per le persone con diabete di tipo 2. Pertanto, dovresti mangiarli con moderazione.

Le mandorle sono anche vantaggiose per una memoria acuta. Inoltre, gli antiossidanti e l’Omega-3 presente nelle mandorle aiutano a ritardare il processo di invecchiamento delle cellule nelle cellule cerebrali.

Il modo migliore per includere mandorle nella tua dieta può essere un topping della farina d’avena, la mandorla, o semplicemente consumando loro crudo per la colazione.

Valore nutrizionale di mandorle

100 grammi di mandorle non sollecita contengono:

  • calorie: 744 kcal
  • Grasso: 59,9 G
  • Carboidrati: 26.9 G
  • Fibra: 15 G
  • Protein: 25.4 G

2 . Pistacchi

Pistacchi crescono sugli alberi e appartengono alla famiglia di anacardi. I dadi possono essere gialli o verdi, e il contenitore del guscio duro che copre il pistacchio aiuta a proteggere il dado / seme.

Pistacchi sono ricchi di micro e macronutrienti, come potassio, magnesio e vitamina B6. La vitamina B6 è un nutriente essenziale per il corpo in quanto aiuta a fare l’emoglobina nel sangue. L’emoglobina è necessaria per trasportare ossigeno a varie cellule all’interno del corpo. Inoltre, i pistacchi sono anche ricchi di vitamina A, un tipo di carotenoide. I carotenoidi sono essenziali per migliorare la vista.

Il modo migliore per consumare i pistacchi è mangiarli crudi come uno spuntino delizioso. Sono anche molto popolarizzati in latte aromatizzato e milkshakes.

Valore nutrizionale dei pistacchi

100 grammi di pistacchi contengono:

  • calorie: 626 kcal
  • carboidrati: 16.2 g
  • proteina: 19.8ng
  • fibra: 10,3 g
  • grassi: 53,5 g

3. DATE

Le date sono i frutti della palma e hanno un singolo seme. Tuttavia, puoi trovare la variante senza semi delle date nel mercato. Sono un frutto secco prevalente, e le persone li mangiano comunemente durante gli inverni. Inoltre, sono naturalmente disidratati e bassi nel contenuto di umidità. Sebbene le date siano elevate in calorie e zuccheri, hanno diversi benefici per la salute.

Le date essiccate sono ricche di fibre alimentari, che aiutano a farti saziare e sopprimere le tue voglie. È ricco di ferro che aiuta a prevenire problemi come anemia. Le date possono aiutare a ridurre il peso, aumentare l’emoglobina, migliorare la salute del Gut e fornire energia.

Le date sono naturalmente ricche di antiossidanti e polifenoli. Gli antiossidanti aiutano a invertire e prevenire danni ossidativi causati da radicali liberi all’interno del corpo.

Le date fanno eccellenti opzioni di spuntini perché sono piuttosto compilanti. Un modo per includere le date nella tua dieta può essere avendo loro per colazione con latte. Fa un pasto molto nutriente.

Valore nutrizionale delle date

100 grammi di date contiene:

  • calorie: 317 kcal
  • carboidrati: 75,8 g
  • Protein: 2,5 g
  • Fibra: 8.3 g
  • grassi: 0,4 g

4. ACCHIATO

I dadi anacardi sono i semi dell’Anachew Tree. Sono ricchi di minerali, fibre e proteine ​​vegetali. Anacardio contengono anche elevate quantità di grassi monoinsaturi sani. Sono anche ricchi di antiossidanti e polifenoli. I polifenoli aiutano a ridurre l’infiammazione che può aiutare a potenziare l’immunità. Le anacardi forniscono elevate quantità di vitamina E, vitamina B6, proteine ​​e magnesio. Di conseguenza, aiutano a ridurre il colesterolo cattivo e il rischio di malattie cardiache. Anacardi aiutano anche a perdere peso.

Un incredibile beneficio per la salute degli anacardi è il loro effetto scientificamente comprovato sul diabete di tipo 2. Gli anacardi possono aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue e aiutare a mantenere i livelli di insulina del sangue. Di conseguenza, beneficiano dei pazienti con diabete di tipo-2.

Puoi consumare anacardi grezzi per la colazione o come spuntini da sera. Puoi anche includerli nella tua dieta aggiungendoli in frapponi.

Valore nutrizionale degli anacardi

Una porzione di 100 g di anacardi contengono:

  • Calorie: 596 kcal
  • Carboidrati: 22.3 g
  • proteina: 21.2 g
  • fibra: 3.3 g
  • grassi: 46.9 g

5. Noce

Le noci sono le noci della famiglia delle Juglans dell’albero. Questi dadi sono racchiusi in una robusta custodia esterna che è necessario rimuovere per arrivare al dado.

Le noci sono anche un’eccellente fonte di Omega-3 a base di piante, un nutriente essenziale. Il contenuto di Omega-3 li rende molto vantaggiosi per la salute del cervello. Hanno una consistenza e una forma unica che assomiglia al cervello umano. Le proprietà di affilatura del cervello di Omega-3 e la forma unica delle noci li rendono popolari come cibo cerebrale. DHA, una forma di acidi grassi omega-3, protegge la salute del cervello dei neonati, migliora le prestazioni cognitive negli adulti e impedisce o riduce il declino cognitivo correlato all’età.

Le vitamine, i minerali, le proteine ​​e gli antiossidanti in Le noci aiutano a ridurre lo stress, prevenire il cancro e avvantaggiano i capelli e la pelle. I carboidrati e le proteine ​​contribuiscono al valore totale calorico delle noci, il che li rende piuttosto ripieno. Puoi includere noci nella tua colazione come dadi crudi o aggiungerle alla tua farina d’avena o allo yogurt.

valore nutrizionale delle noci

un’oncia o 100 grammi di noci contengono:

  • calorie: 687 kcal
  • carboidrati: 11 g
  • proteina: 15.6 g
  • fibra: 6,7 g
  • Grassi: 64,5 G

6. Nocciole

Le nocciole sono dadi ad albero che hanno un sapore croccante, dolce e di nocciola. Hanno una copertura del rivestimento per semi rigidi, che è necessario rimuovere per accedere al dado. Le nocciole sono una scelta ricca di nutrizionalmente per noci.

Le nocciole aiutano ad aumentare i livelli di lipoproteina a bassa densità, che possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo del sangue. Sono anche una buona fonte di ferro, che il nostro sangue richiede per una sana approvvigionamento di ossigeno nel corpo.

È possibile aggiungere nocciole ai tuoi frapponi o in torte, tartufi ecc.

Valore nutrizionale delle nocciole

Un oncia o 100 grammi di nocciole contengono:

  • calorie: 628 kcal
  • carboidrati: 16,7 g
  • Protein: 15 g
  • fibra: 9.7 g
  • grassi: 60,8 g

7. L’uva passa

gli uve uva sono uve essiccate e hanno una trama rugosa. La disidratazione delle uve comprende il metodo di asciugatura del sole o l’asciugatura a microonde.

uvetta hanno contenuti di ferro molto elevati. Pertanto, può aiutare ad adempiere carenza di ferro e aiutare con anemia. L’anemia è una condizione in cui il corpo ha bassi livelli di ferro, con conseguente povera trasporto di ossigeno all’interno del corpo. Inoltre, una manciata di uvetta può aiutare ad alleviare la stitichezza e migliorare il tuo sistema digestivo.

uvetta sono ad alto contenuto di zucchero, e le persone spesso li usano come condimenti per yogurt, cereali, mix di sentiero ecc.

Valore nutrizionale dell’uvetta

100 grammi di uvetta contiene:

  • calorie: 308 kcal
  • carboidrati: 74,6 g
  • Protein: 1.8 g
  • Fibra: 6.8 g
  • grassi: 0,3 g

8. FIG / ANGEER

fichi secchi o anyjeer sono il frutto commestibile dell’albero FICUS. Puoi mangiarli crudi o usarli in marmellate e marmellate. I fichi sono ad alto contenuto di zucchero e hanno un sapore dolce e croccante.

I fichi hanno contenuti in fibra molto elevati, sia solubili che insolubili. Pertanto, il consumo di fichi può aiutare con molti disturbi gastrici, stitichezza e persino sindrome dell’intestino irritabile, promuovendo un intestino sano.

È possibile prendere le fiche crude con un po ‘di latte per la colazione per ottenere tutti i valori dei nutrienti.

Valore nutrizionale delle figure

un’oncia o 100 grammi di figg contengono :

  • calorie: 74 kcal
  • carboidrati: 19.2 g
  • proteina: 0,8 g
  • fibra: 2.9 g
  • Grassi: 0.3g

Consigli per la dieta per frutti secchi

I frutti secchi sono ricchi di energia, proteine ​​e calorie. Tuttavia, i dadi salati o arrostiti possono aver aggiunto conservanti e calorie aggiuntive. Possono anche avere grassi indesiderati e malsani, che sono cattivi per la tua salute. Pertanto, dovresti sempre essere consapevole di dadi acquistati da negozio.

Molte persone sono allergiche a noci e frutta secca. Ad esempio, se un piatto contiene dadi e frutti secchi che potresti essere allergico, il suo consumo può avere gravi effetti avversi. Può causare starnuti, infiammazione della gola, gonfiore, diarrea, respiro difficoltà, alveari ecc.

Consumare troppi frutti secchi possono causare un aumento di peso indesiderato e malsano. È perché i frutti secchi hanno un alto valore grasso e calorico. Tuttavia, è possibile andare rapidamente in basso mentre spuntano su noci. Pertanto, dovresti sempre consumarli con moderazione.

Le linee guida dietetiche australiane raccomandano una porzione giornaliera di 30 g di noci. Egara a una qualsiasi delle seguenti manciate di dadi individuali:

  • mandorle: 20-30
  • Anacardi: 15
  • nocciole: 20
  • Macadamias: 15
  • Arachidi: 40
  • Pistacchi: 30
  • noci: 10 (intera o 20 metà di noce)

Avere troppe noci in una seduta può anche portare a varie irregolarità gastrointestinali. Ad esempio, può causare gas, indigestione, diarrea, gonfiore ecc.

Le persone che hanno problemi ipertensivi dovrebbero evitare noci ad alto contenuto di sodio come mandorle, anacardi e macadamia. I livelli elevati di sodio possono causare punte dei livelli di pressione sanguigna, portando ad altri disturbi.

Conclusione

Frutta secca e dadi sono ricchi di proteine, energia e molti macronutrienti e micronutrienti. Sono anche un’eccellente fonte di energia con zuccheri naturali. Diversi dadi e frutti hanno valori di nutrizione diversi, e un buon mix di questi può essere una fonte di snack confezionati nutrizionali. I frutti e i dadi secchi sono sani, e il loro fantastico sapore rende molto facile includerli nella tua dieta. Quindi, sostituisci i tuoi biscotti e chip con frutta secca sana. Usali come snack o metterli in frullati e frappè per ottenere il loro valore nutrizionale.

Domande frequenti (Domande frequenti)

q. Quale frutto secco è più sano?

a. Tutti i frutti secchi hanno benefici unici. Pertanto, decidere sui frutti secchi più sani dipendono dalle tue esigenze. Tuttavia, le mandorle e le noci sono alcuni dei dadi più nutrienti a causa dei loro valori nutrizionali. Sono ricchi di vitamine, potassio e calcio. Questi nutrienti possono aiutare a migliorare l’immunità e migliorare la salute generale.

q. Quali sono i vantaggi dei frutti secchi?

a. I frutti secchi possono aiutare a controllare il colesterolo, ridurre il peso, migliorare la salute del cuore e del Gut. Forniscono energia senza zuccheri artificiali e contengono diverse macro e micronutrienti essenziali per una buona salute.

q. Quale frutta secca dovrebbe essere mangiata quotidianamente?

a. Se non soffre di alcuna malattia cronica, tutti i dadi sono sani e sicuri da consumare. Tuttavia, dovresti consumarli con moderazione. Puoi consumare fino a 30 grammi di dadi e frutti secchi ogni giorno. Forniscono tutti i nutrienti essenziali per mantenere sani gli occhi e il cervello.

q. I frutti secchi sono cattivi per la salute?

a. Sebbene i frutti secchi non causino alcun danno se si consumano con moderazione. Ma avere porzioni incontrollate di noci e frutti secchi possono portare a un aumento di peso indesiderato. Può anche causare problemi gastrici come gonfiore, indigestione ecc.

q. Quale frutta secca aumenta il peso?

a. I frutti secchi ad alto contenuto di zucchero come fichi, uvetta e anacardi possono portare a guadagno di peso se si consuma in eccesso. Inoltre, se si consumano frutti secchi imballati o aromatizzati con aggiunti conservanti e zuccheri, potrebbe portare a guadagno di peso.

q. Quale frutta secca è buona per un bambino?

a. L’uvetta sono eccellenti opzioni di frutta secca per i bambini in quanto sono ricchi di ferro, rame, fosforo e magnesio, nutrienti essenziali per la crescita e una buona salute generale. Le noci sono anche sane per un bambino perché aiutano lo sviluppo del cervello corretto.

q. Quando posso dare ai miei figli i frutti secchi?

a. Se hai intenzione di includere i frutti secchi nella dieta di tuo figlio, dovresti farlo dopo che il bambino ha 7-8 mesi. Quindi, puoi includere frutta secca per colazione o pranzo o snack da sera per i tuoi figli. Puoi anche accoppiarli con latte.

q. Quale frutto secco è il migliore per il cervello del bambino?

a. Le mandorle e le noci sono le migliori per una sana funzione e sviluppo del cervello. La vitamina E nelle mandorle promuove la crescita sana delle cellule cerebrali e previene il danno cellulare. Allo stesso tempo, DHA (una forma di acidi grassi omega-3) aiuta a proteggere la salute del cervello di un neonato.

q. Quale frutto secco è buono per la perdita di peso?

a. I frutti secchi ricchi di fibre sono buoni per la perdita di peso. Ad esempio, pistacchi, noci, date e mandorle hanno un alto contenuto di fibre e perdita di peso di aiuto. Il contenuto della fibra in frutti secchi ti tiene pieni per lunghi, corrucci la tua fame e ti impedisce di consumare calorie extra. La fibra dietetica richiede tempo per assorbire e previene il guadagno di peso.

q. Possiamo mangiare frutta secca durante la perdita di peso?

a. Sì, avendo porzioni controllate di frutti secchi idonei possono migliorare il tuo processo di perdita di peso. Puoi mangiare frutti secchi come pistacchi, noci, date, mandorle ecc., Con moderazione per raccogliere i massimi benefici per la perdita di peso.

q. Quali dadi sono buoni per la gravidanza?

a. Le anacardi forniscono proteine ​​essenziali e zinco, necessarie per una crescita fetale sana. Mangiare albicocche e fichi durante la gravidanza possono regolare il processo digestivo di una madre. L’uvetta aiuta a prevenire l’anemia in quanto è un’eccellente fonte di ferro e fibra. Puoi anche mangiare pistacchi e date per aiutare a ridurre la debolezza del muscolo e la fatica.

q. Quali dadi non sono buoni per la gravidanza?

a. Dovresti sempre consultare un medico mentre si modifica la tua dieta, specialmente durante la gravidanza. Tuttavia, tutti i dadi sono ricchi di nutrienti e sono buoni da consumare durante la gravidanza. Tuttavia, se hai il diabete gestazionale, dovresti evitare uvetta e date in quanto possono causare spunti di zucchero.

q. Possiamo mangiare dadi secchi durante la gravidanza?

a. Sì, avere noci durante la gravidanza può aiutarti con i nutrienti necessari. Inoltre, possono portare diversi benefici come alleviare la stitichezza, migliorando la salute del Gut, fornendo energia e prevenire lo stress ossidativo.

q. Quali dadi secchi sono buoni per i diabetici?

a. Le anacardi possono aiutare le persone con diabete di tipo-2. Gli anacardi hanno grassi insaturi sani, che possono aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue e fornire energia.

q. Perché la frutta essiccata è cattiva per i diabetici?

a. Le persone che hanno il diabete dovrebbero evitare i mirtilli e l’uvetta essiccati perché sono alti in zuccheri naturali e causano spunti di zucchero nel sangue. Il contenuto di zucchero eccezionalmente alto rende difficile per i livelli di zucchero nel sangue rimangono stabili.

q. Kaju è buono per il diabete?

a. Sì, Kaju o Anacardio possono aiutare le persone con il diabete di tipo-2 controllando i livelli di insulina. Inoltre, hanno un sacco di https://harmoniqhealth.com “grassi buoni” che ti tengono energizzati senza ostacolare il colesterolo e i livelli di zucchero nel sangue.

q. Quanto frutta secca dovrebbe mangiare un diametico quotidiano?

a. Un paziente con diabete non dovrebbe mangiare non più di 30 grammi di frutta secca in un giorno. Consumare più della quantità consigliata può causare il colesterolo alto o aumentare la glicemia. Dovrebbero anche consultare i loro medici prima di aggiungere frutti secchi alla loro dieta quotidiana.

q. Quale frutto secco è il migliore per la nutrizione?

a. Le mandorle sono ricche di proteine ​​e altri minerali e sostanze nutritive come magnesio, calcio, potassio e ferro. Questi minerali sono essenziali per una funzione corporea sana. Pertanto, le mandorle sono considerate i frutti secchi più nutrizionali.

q. Quale frutta secca è alta in proteina?

a. Le mandorle, pistacchi, anacardi, noci e arachidi sono ricchi di proteine ​​naturali. Questi frutti secchi costituiscono fino al 20% del fabbisogno di proteine ​​giornaliere.

Si prega di lasciare questo campo vuoto

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere questi suggerimenti!

Non stiamo spam! Leggi la nostra politica sulla privacy per maggiori informazioni.

Congratulazioni! Ti sei iscritto con successo!

Tags: HealthIfymeme

Echinacea è un tipo di pianta da fiore della famiglia Margherita. Le persone lo usano spesso nei rimedi freddi. Molti credono che prendere un integratore di Echinacea possa aiutare il tuo corpo a combattere le infezioni e altre malattie, come il freddo comune. Echinacea è prevalente come viola coneflower ed è stato precedentemente utilizzato dai nativi americani per trattare molte malattie. È meglio conosciuto oggi come un rimedio per un raffreddore o influenza, e le persone possono comprarlo sul bancone. Inoltre, aiuta anche con dolore e altri problemi di salute.

Anche se Echinacea ha molti vantaggi, viene fornito con un numero uguale di rischi. Mentre è un eccellente antifuncio, antivirale e antibatterico, i suoi effetti non hanno un sostegno scientifico significativo.

Michael Dittmann

Der Mensch und die Ziele unserer Kunden stehen im Mittelpunkt unserer Arbeit.